PASTA E FAGIOLI VERDON

Ricetta per 4 persone

Mettete in ammollo i fagioli per almeno 10-12 ore prima di iniziare la cottura.

In una pentola preparate il soffritto con il burro e la cipolla tritata.

Quando la cipolla inizia a rosolare unite i fagioli Verdon, poi le patate tagliate a pezzetti, il prezzemolo tritato e i pomodori tagliati in 4 pezzi.

Mescolate a fuoco lento, finché il tutto si amalgama, quindi versate acqua ben calda, meglio se bollente,
fino a coprire il composto, insaporendo di sale.

Fate bollire per circa due ore sempre con la pentola coperta e mescolando di tanto in tanto. Se serve
aggiungete acqua per tenere coperti i fagioli.

Quando i fagioli risultano cotti, passate il tutto con il passaverdure o con il frullatore a immersione
e aggiungete un po’ di acqua, sempre ben calda, se il passato risultasse troppo denso, quindi l’olio
extravergine di oliva, e il dado.

Rimettete la pentola sulla fiamma, aggiungete la pasta (tagliatelle larghe o altra pasta preferita) e
portate a ebollizione finché la pasta risulta cotta.

Servite in tavola con, a parte, il formaggio grattugiato.

Si consiglia di abbinare un buon vino Merlot.