TOCA’ DA BOIA

Ricetta per 4 persone

Mettete in una casseruola l’acqua salata e dopo aver portato a bollore, versatevi lentamente la farina di mais lasciando cuocere per circa 10 minuti, mescolando con una frusta per evitare di fare grumi, fino a ottenere una consistenza piuttosto liquida.

Nel frattempo formate delle piccole polpettine di “pastin” e rosolatele in un’altra padella con una noce
di burro.

Versate alcuni mestoli di farina “morbida” sul “pastin” ben rosolato fino quasi a coprirlo e fate cuocere per 40 minuti.

Verso fine cottura regolate di sale e servite il “tocà da boia” con la polenta che nel frattempo avrà terminato la cottura.

Una variante di questa ricetta è il “tocà da boia col formai” (con il formaggio).

In questo caso il procedimento è lo stesso, ma al posto della salsiccia tagliate grossolanamente 4 tipi di formaggio (circa 400 g) di stagionature differenti (stagionatura media
e lunga) e fate rosolare con il burro.